San Pietro in Casale

Migranti, in 150 contro Cpr a Modena

Sono 150 circa i manifestanti che si sono dati appuntamento a Modena, in piazza Dante, zona stazione dei treni, per manifestare contro l'apertura del Cpr (centro permanenza e rimpatrio) per stranieri irregolari nella città emiliana. Tra i manifestanti, molti dei quali provenienti da Bologna, anche profughi ed esponenti dei centri sociali. Massiccia la presenza delle forze dell'ordine. Non ci sono stati momenti di tensione.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie